Sottoscrivi Rss feed di Sentitovivere Aggiungi Sentitovivere al Social Network Scarica come PDF i primi 10 post di Sentitovivere Versione mobile di Sentitovivere
2007-10-25

Puff, pant

Quando sali 5 piani di scale a piedi, al primo piano pensi "non è poi così duro come me lo ricordavo", ti senti ok, fischietti.
Al secondo piano ti coglie un improvviso palpito al petto, un'ombra, un peso, il cuore ha messo in moto.
Al terzo piano il segnale te lo mandano le gambe, si induriscono, sembrano prese da una specie di corrente elettrica.
Al quarto piano si svegliano anche i polmoni, hai fame d'aria, devi per forza respirare con la bocca contro il tuo orgoglio che si intestardisce a tenerla chiusa. Le gambe sembrano essere passate dallo stato animale allo stato minerale.
Al quinto piano ti mancano le parole, anche il meritato sorriso è sofferto. Fai un breve ricapitolo dei danni fisici, il corpo protesta all'unisono, sembra sul punto di uno sciopero selvaggio ma giusto il tempo di posizionarti alla scrivania e sedi la rivolta con i fumogeni: una bella sigaretta.

3 commenti:

Marco ha detto...

al 4° piano non ti è passato per la mente che forse è il caso di smettere di fumare? :D

Luigi Viscido ha detto...

Al quarto piano la mente è già offuscata...penso solo a raggiungere il quinto! :)

ex abitante del presepe ha detto...

hai mai notato quella porta sulla destra del portone? é un ascensore.

Posta un commento