Sottoscrivi Rss feed di Sentitovivere Aggiungi Sentitovivere al Social Network Scarica come PDF i primi 10 post di Sentitovivere Versione mobile di Sentitovivere
2007-10-21

Profondo rosso

Certo, il gesto è sbagliato, le motivazioni deliranti, ma che potenza, la fontana di Trevi tutta rossa, "insanguinata". Chissà se l'autore del misfatto era a conoscenza dei profondi sottintesi religiosi dell'immagine (ma non credo, firmandosi futurista).
La trasmutazione dell'acqua in sangue è una traccia continua nel cristianesimo: Cristo mostra per la prima volta, da umano, la sua natura divina tramutando l'acqua in vino, e la compie tramutando "metaforicamente" il vino in sangue nell'ultima cena. E di acqua che diventa sangue è piena l'Apocalisse di Giovanni. Addirittura c'è un passo in cui si compie l'identificazione tra i due liquidi, dove si parla di uomini vestiti di bianco che "sono coloro che son passati attraverso la tribolazione e hanno lavato le loro vesti rendendole candide col sangue dell'Agnello" (Ap. 7,14). E, sempre nell'ultimo libro del Nuovo Testamento, i due Testimoni hanno il potere di mutare l'acqua in sangue, e il secondo calice viene versato in mare, che diventa sangue.
Insomma, nelle Sacre Scritture ci sono tanti e tali riferimenti, molti di più di quanti da me citati e conosciuti, che dobbiamo dire non solo "scemo", ma anche grazie, al teppista futurista. Se, però, un limite "estetico" possiamo imputargli, è l'aver scelto di versare il colorante in pieno giorno. Immaginate se l'avesse fatto di nascosto, di notte, all'insaputa di tutti, e l'indomani la Capitale della Cristianità si fosse svegliata con la fontana delle fontane insanguinata. Non pochi avrebbero avuto profondi brividi lungo la schiena.

1 commenti:

CresceNet ha detto...

Oi, achei seu blog pelo google está bem interessante gostei desse post. Gostaria de falar sobre o CresceNet. O CresceNet é um provedor de internet discada que remunera seus usuários pelo tempo conectado. Exatamente isso que você leu, estão pagando para você conectar. O provedor paga 20 centavos por hora de conexão discada com ligação local para mais de 2100 cidades do Brasil. O CresceNet tem um acelerador de conexão, que deixa sua conexão até 10 vezes mais rápida. Quem utiliza banda larga pode lucrar também, basta se cadastrar no CresceNet e quando for dormir conectar por discada, é possível pagar a ADSL só com o dinheiro da discada. Nos horários de minuto único o gasto com telefone é mínimo e a remuneração do CresceNet generosa. Se você quiser linkar o Cresce.Net(www.provedorcrescenet.com) no seu blog eu ficaria agradecido, até mais e sucesso. (If he will be possible add the CresceNet(www.provedorcrescenet.com) in your blogroll I thankful, bye friend).

Posta un commento